Sitelink: cosa sono e come ottenerli

29 Mag 2021 | SEO, Siti web, User experience, Web

copertina-articolo

Nel nostro blog abbiamo spesso affrontato argomenti riguardanti il posizionamento SEO. Oggi vogliamo entrare un po’ più nello specifico parlandovi dei sitelink di Google.

Cosa sono? E come fare per ottenerli? Vediamolo insieme.

Sitelink: cosa sono

I sitelink sono quei collegamenti che vengono visualizzati sotto il primo risultato nella serp di Google. Si tratta di link diretti alle pagine interne del sito e vengono frequentemente utilizzati dai brand che, per facilitare la navigazione, li mettono a disposizione, seguiti da una breve destrizione. In questo modo l’utente potrà scegliere su quale pagina atterrare senza dover necessariamente passare per la home.

 

Perché i sitelink sono utili

 I sitelink, se correttamente impostati, sono vantaggiosi sia per gli utenti sia per il brand.

Dal punto di vista dell’utente, infatti, i sitelink permettono di raggiungere con facilità il contenuto cercato. In questo modo, saranno evitati inutili passaggi che potrebbero scoraggiare i più pigri e la user experience ne risulterà noveolmente migliorata.

Miglioramento che sarà utile anche per il brand, dal momento che un traffico di qualità è un traffico che potenzialmente converte di più. A questo si aggiunga che la percezione sarà quella di un’azienda solida e affidabile, aggiungendo così un guadagno in termini di immagine.

 

Come ottenere i sitelink

Scegliere cosa verrà mostrato nella serp di Google non è possibile e questo vale anche per i sitelink. Tuttavia, esistono alcuni accorgimenti che possono contribuire ad una corretta visualizzazione. Eccone un riassunto: 

  • scegliere per il proprio sito un nome unico e non generico (evitando ad esempio nomi come “ottimo ristorante a Milano” e preferendo il nome del locale);
  • caricare nella root del sito il file sitemap.xml, ovvero un file che riporta le pagine e la loro gerarchia;
  • essere chiari sulla gerarchia delle pagine interne, attraverso link interni e permalink specifici;
  • creare titoli pertinenti, ricordandosi che seppure devono essere in una certa dose accattivanti, il primo scopo dei titoli di pagina è chiarire il tipo di contenuto presente in essa. 

La chiave del successo

I sitelink sono sicuramente un ottimo alleato per il successo di un sito. Tuttavia, una buona presenza online è un po’ come un complesso edificio fatto da tanti piccoli mattoncini, ciascuno dei quali è di fondamentale importanza per l’intera costruzione.

Se cerchi un’agenzia a cui affidare la tua immagine e la tua presenza online CONTATTACI. La prima consulenza è gratuita!

CERCA NEL SITO

Categorie

ARTICOLI RECENTI

COMMENTI

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Button
Chat
Ciao!
Come posso aiutarti?